Installazione nella IDE versione 1

Aprire la IDE di Arduino e andare su File->impostazioni

Nella finestra che appare inserire nella riga “URL aggiuntive per il Gestore schede” la seguente riga:

https://github.com/stm32duino/BoardManagerFiles/raw/main/package_stmicroelectronics_index.json

Qualora (come nel caso in figura) ci sia già scritto qualcosa, premere sull’icona alla fine della riga di testo, si aprirà un pannello in cui compaiono tutti i link inserite all’interno gli ulteriori link che rimandano ai pacchetti aggiuntivi che verranno aggiunti al vostro IDE.

Fare click su “OK” per confermare

Andare ora su Strumenti->Scheda->Gestore schede

Nella casella di ricerca scrivere STM32 e installare “STM32 MCU based boards”. L’operazione richiede lo scaricamento di alcuni file, quindi richiederà qualche minuto.

Andare nuovamente su Strumenti->Scheda->Gestore schede e selezionare la famiglia delle schede in nostro in possesso (nell’esempio la scheda a nostra disposizione è una NUCLEO-64-L452RE-P, quindi selezioneremo Nucleo-64)

Successivamente su Strumenti->Board Part Number selezionare la scheda di cui si è in possesso (nell’esempio NUCLEO-64-L452RE-P)

Lasciare invariate le altre impostazioni (le impostazioni predefinite funzionano nella maggior parte delle applicazioni).

La lista delle board ST Nucleo supportate è reperibile al seguente indirizzo:

https://github.com/stm32duino/Arduino_Core_STM32#getting-started

Il progetto STM32duino è in continuo sviluppo e supportato dalla comunità GitHub. Il link per accedere alla pagina ufficiale del progetto è: https://github.com/stm32duino/

Ultime modifiche: martedì, 8 novembre 2022, 13:01